Cerca nel blog

giovedì 27 agosto 2009

Doppia insalata....riso Venere con caprese.

Qualche tempo fa i miei suoceri, di ritorno da un viaggio in Piemonte ci hanno portato diversi souvenir, tra cui una confezione di riso Venere. Leggendo le istruzioni mi sono resa conto che i tempi di cottura erano lunghissimi: più di 45 minuti, scoraggiata ho rinunciato ed è caduto nel dimenticatoio. L'altro giorno sfogliando una rivista... tò chi si rivede... ed allora non mi sono tirata indietro...
Un po' di storia:si chiama Venere, è nero ed è originario della Cina, ma oggi viene coltivato in particolari zone della pianura Padana. E' un riso integrale piacevolmente aromatico che sprigiona un particolare aroma tra il legno di sandalo e il pane appena cotto e tutto ciò lo rende unico.Narra la legenda che fosse apprezzato alla corte degli antichi imperatori cinesi per le sue proprietà nutrizionali ed afrodisiache (da qui il nome riso proibito). E' ideale per insalate e piatti freddi....



Ingredienti:
Peperoni grigliati ( uno giallo e uno rosso);
Fagiolini sbollentati;
carota;
sedano;
mais;
cipolla di tropea;
olive verdi ;
cetriolo;
rucola;
pomodori secchi sott'olio;
pomodorini;
basilico abbondante;
sale;
olio;
pepe;
mozzarelline;

Preparazione:
Lessare il riso in abbondante acqua salata, nel frattempo preparare le verdure, tagliarle a cubetti molto piccoli e condirle con olio, sale e pepe ,lasciarle insaporire (sinché il riso non terminerà la cottura). Una volto cotto ed intiepidito, aggiungerlo alle verdure , mescolare e lasciarlo riposare una mezz'ora in modo che si fondano i sapori, completare con abbondante basilico.

Io come al solito, amante delle simmetrie ,ho utilizzato un coppapasta, e poi giusto per non farci mancare nulla, ho abbinato una caprese. E' una preparazione di estrema semplicità, (tempi di cottura a parte, ma ne vale la pena!!), avevano ragione gli Imperatori :è un cibo seducente e profumatissimo. Questo è quanto, saluti Manu.

Con questa ricetta partecipo a questa raccolta:



25 commenti:

  1. WOW, il riso venere..ne vale la pena sì!!! Abbinata alla caprese poi diventa cibo seducente...appunto!!

    RispondiElimina
  2. Non ho mai fatto l'insalata di riso col riso Venere... si presenta benissimo!!

    RispondiElimina
  3. riso venere?già il nome è tutto un programma..se lo trovo qui da me lo comprerò..mi attira molto!baci..

    RispondiElimina
  4. Ciao Manu freschissima la tua insalatina, complimenti.
    Baci

    RispondiElimina
  5. Manu, io amo la insalata caprese !!! Huuuum... Bacci

    RispondiElimina
  6. sai che mi hai fatto venir voglia di comprare questo riso!?! e poi la caprese è deliziosa!

    RispondiElimina
  7. Ho mangiato anch'io il riso venere...è così buono!Hai fatto benissimo a prepararlo anche se non è velocissimo e quando si va di fretta non è l'ideale!
    Durante la cottura si diffonde un così buon odorino e poi hai trovato un ottimo modo per condirlo!!!
    Ciao un abbraccio

    RispondiElimina
  8. Ciao non l'ho mai mangiato...se lo trovo provo questa tua magnifica ricetta.

    ciao baci

    RispondiElimina
  9. Mnuela che bella questa insalata il riso venere non l'ho mai comprato perche' anche io scoraggiata dai tempi di cottura ma seguiro' questa ricetta che mi sembra molto interessante ciao e buon week end

    RispondiElimina
  10. Manuela la tua insalata è bellissima, grazie per la ricetta. Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  11. wow, che piatto gustoso e d'effetto! bravissima

    RispondiElimina
  12. Bella presentazione, bella descrizione e sicuramente appetitosa la tua "simmetria"!!
    Brava!

    RispondiElimina
  13. Il riso venere di tanto in tanto lo preparo, ma lo abbino sempre con i crostacei o i molluschi. Bella l'idea di abbinarlo alla caprese. Mi piace molto anche la presentazione. Baci Giovanna

    RispondiElimina
  14. ma che delizia Manu... gnam gnam

    RispondiElimina
  15. ciao cara!!

    che buona questa ricetta!! Io adoro il riso venere ma mamma saura quanto costa!!
    tra i 4 e i 5 euro al kg O_O eheh

    ma ne vale la pena *_*
    kisses

    RispondiElimina
  16. Ho scoperto questo riso da qualche mese e devo dire che nelle insalate è un vero jolly: anche se i tempi di cottura sono lunghi, tutto sta a prepararlo in anticipo
    Interessante la tua versione :))

    RispondiElimina
  17. Ho un debole per il riso Venere, buono, bello, con quel gusto speciale lo rende paericolare!!!
    Ottima la tua interpretazione!!
    Baci

    RispondiElimina
  18. mh con questo caldo un'insalata ben fresca è proprio quel che ci vuole. Complimenti e buon weekend

    RispondiElimina
  19. Ma che bello!! Non l'ho mai mangiato e mi sarei scoraggiata anch'io al tuo posto! Ma se ne vale la pena, il discorso cambia ;)
    Bravissima :)

    RispondiElimina
  20. Molto buona. E molto bella. Complimenti (l'ho gia' copiata!)

    RispondiElimina
  21. Grazie a tutti, i tempi di cottura e prezzo sono eccessivi, ma vi assicuro che ne vale la pena!!
    Ps: nella grande distribuzione(Metro)si trova il riso venere del Riso Gallo ( tempo di cottura 18 minuti). Buona domenica .

    RispondiElimina
  22. che meravigliaaa!!! :D che colori!

    RispondiElimina
  23. mai provato il riso venere però m'intriga!
    mi piace come lo hai cucinato e come lo hai abbinato alla caprese!
    ti abbraccio
    dida

    RispondiElimina
  24. mi hai incuriosito tantissimo!!!! cerchero' questo tipo di riso..anche se assaggerei volentieri la tua ricetta!!!!!

    RispondiElimina
  25. Non ho mai provato il riso venere ma a quanto pare deve essere buonissimo...e la tua ricetta sembra davvero fantastica!!!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails