Cerca nel blog

Caricamento in corso...

venerdì 19 febbraio 2010

Crostata di ricotta e visciole

Quando ho visto questa ricetta, presentata da Laura Ravaioli, l'ho annotata subito , mi è piaciuta moltissimo forse perché contiene la ricotta, uno tra gli ingredienti che amo di più in pasticceria. L'ho preparata il giorno di S.Valentino per i miei genitori, mentre noi eravamo a pranzo fuori, loro festeggiavano in casa con alcuni amici (erano in 6), quando siamo rientrati questo è ciò che era rimasto (era una teglia da 26 cm!) ...


Avranno gradito???



Ingredienti: Per la frolla:
400 g di farina;
200 g di zucchero;
200 g di burro;
4 uova, solo i tuorli;
scorza di limone;
sale;
Per il ripieno:
400 g di ricotta di pecora;
140 g di zucchero (ne ho messo 100 g);
2 uova (ne ho messo 1);
2 cucchiai di sambuca o rum o strega (ho aggiunto 2 cucchiai di rum scuro);
350 g confettura di visciole;(ho usato quella Rigoni);



Preparazione:
Preparare la frolla e lasciarla riposare in frigo una mezz'ora.Intanto mescolare insieme tutti gli ingredienti per la crema di ricotta fino ad ottenere una crema perfettamente liscia. Con parte della pasta frolla rivestire il fondo e i bordi di una tortiera (diametro 26 cm), fare uno strato di confettura quindi versarvi sopra la crema di ricotta. Con la pasta rimasta ricavare, con l'aiuto di una rotella dentellata, le strisce per la copertura. Far cuocere la torta in forno a 170°C per circa 1 ora quindi aspettare che sia ben fredda prima di tagliarla e servirla se piace spolverarla di zucchero a velo.
Buon fine settimana , baci Manu.

28 commenti:

  1. Ciao Manu, è davvero strepitosa e ti è uscita benissimo!!! Io adoro i dolci con la ricotta...e le crostate in generale...bravissima...un bacio

    RispondiElimina
  2. Io direi proprio che i tuoi genitori l'hanno gradita molto!! Dev'essere davvero una bontà!! Baci.

    RispondiElimina
  3. Manu .. così mi tenti !! Anche io adoro la ricotta, come ripieno di pasta, come ingrediente di soufflè, torte, salse, verdura, budini e cremosi dessert !!! Insomma .. ogni cosa va bene, se contiene ricotta. A tal punto che qualche vota mi sento un pò "noiosa" perchè la metterei ovunque !! Buon fine settimana - Manu

    RispondiElimina
  4. fantastica!!! un abbinamento davvero speciale!

    RispondiElimina
  5. Anch'io seguo spesso le ricette della Ravaioli, é sempre molto precisa e metodica. Appetitosa e sicuramente buona la tua/sua torta! Girando per blog ho incontrato il tuo e questa ricetta che mi appresto subito a fare, visto che ho tutti gli ingredienti. Grazie ;D Ciao da Pagnottina

    RispondiElimina
  6. veramente meravigliosa questa crostata, marmellata perfetta!

    RispondiElimina
  7. Meravigliosaaaaaaaaaa....un pezzettoooo...troppo buona, e si le ricette della Ravaioli sono ottime e sicure...ciaooooo

    RispondiElimina
  8. e come si faceva a resistere a una tale bontà...forse io non vi avrei lasciato neanche la fettina..iihhihihihi

    RispondiElimina
  9. Che buona, ho giusto delle visciole fatte in casa ho trovato un modo delizioso di usarle grazie Bacioni!!!

    RispondiElimina
  10. direi proprio che hanno gradito! che bella crostata!!!! ciao Ely

    RispondiElimina
  11. Manu...non puoi farmi questo!!!!E' fantastica la tua crostata e io non ho a casa la ricotta...grave mancanza!!!Acci acci devo assolutamente comprarla!!!!!!UN ABBRACCIO

    RispondiElimina
  12. Che bellezza!!!Ho deciso, la rifaccio!!Bacio

    RispondiElimina
  13. Anche io amo molto la ricotta nei dolci! capisco perchè sta crostata ti ha colpito... ti è venuta così bene poi!
    brava come sempre!:)
    buon weekend
    terry

    RispondiElimina
  14. Tu ami la ricotta...ma qui c'e' anche il mio ingrendiente preferito: le visciole!!!!
    Che voglia...

    RispondiElimina
  15. Caspita Manu, ci credo che avevi annotato la ricetta! E ci credo sì che genitori & co. hanno gradito! La ricotta abbinata alla confettuta di visciole è sublime. Un abbraccio, buon fine settimana ^_^

    P.S. come va con i sintomi dell'influenza, meglio?

    RispondiElimina
  16. Ciao! Ma che buona questa torta! Peccato che sia rimasta solo questa fettina, ma è segno che è stata proprio apprezzata!
    baic baci

    RispondiElimina
  17. anche io amo le crostate di ricotta, specie se abbinate ai frutti rossi, visciole ciliegie lamponi cramberries....questa la provo sicuramente....che voglia!!

    RispondiElimina
  18. proprio bella la tua fetta ( chissà la torta intera, che spettacolo!)
    io la facevo con la pasticcera ma proverò sicuramente questa versione, dal momento che ci piace tantissimo la ricotta.
    ciao!

    RispondiElimina
  19. manu è assolutamente fantastica!!!! da provare......ti mando la richiesta di amicizia su fb ciao e buon week end

    RispondiElimina
  20. quella forchettata la prenderei volentieri :p
    fame :D

    RispondiElimina
  21. anche io amo i dolci con la ricotta e fosse dipeso da me non ti avrei lasciato neanche l'ultima fetta!
    ciao

    RispondiElimina
  22. Che meravigliaaaa.. mi paice tanto tanto questa ricetta e poi in casa adoriamo le visciole! Da provareeee!!!

    RispondiElimina
  23. Devo assolutamente trovare questa confettura,questo dolce è davvero super!

    RispondiElimina
  24. Un bell'abbinamento, come quelli che sai fare tu, ricordo ancora la coppa con i frutti di bosco.
    Bravissima come sempre.
    Baci Alessandra

    RispondiElimina
  25. O mamma mia.. questa è un'assoluta bontà!!!!! gnam gnam :-) bacioni

    RispondiElimina
  26. Irresistibile questa crostata!!!
    Complimenti..un bacione e buon inizio settimana!!!

    RispondiElimina
  27. Anch'io quando ho visto questa crostata ho pensato che fosse strepitosa!!!
    E ti credo che se la sono mangiata tutta ^_*

    RispondiElimina
  28. Ciao! Abbiamo fatto questa crostata ieri usando i tuoi consigli sulla crema di ricotta (meno zucchero e un uovo soltanto) ed è venuta benissimo! Buonissima, ti citeremo nel nostro blog quando inseriremo la foto ed il procedimento della crostata! Ciao!! :)

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails