Cerca nel blog

martedì 26 luglio 2011

*Brownies con gelato fior di latte e topping al cioccolato*

Hello sono 20 giorni che non posto nulla... non è pigrizia, il fatto è che devo stare a riposo.. ordine del dottore!!!! E si sono stata dall'ortopedico 10 giorni fa , dopo che mi ha visitata/torturata, ha iniziato a scrivere su un foglio senza dire nulla, poi melo ha consegnato in silenzio, ho iniziato a leggere..ci voleva l'interprete, al che ho chiesto," mi scusi,ma cos'è borsite??E lui:"no iperpressione rotulea laterale", " Ah, ma per caso mi devo operare?????" E lui con espressione del viso mista di sorpresa e beffa (del tipo ..."che melo chiedi a fare"), ha sfoderato un sorrisone, e mi ha detto "eccerto", ho capito che se fosse stato per lui mi avrebbe operato il giorno dopo. "Dottore io a fine mese parto, non mi potrebbe dare una terapia, non so qualche antinfiammatorio?" Mi ha guardata con rimprovero.... e poi mi ha detto "solo ghiaccio e riposo", ma dico io devo partire per Parigi, mi posso portare dietro la borsa del ghiaccio ???? Vabbè non ci voglio pensare, che estate del cavolo, non posso cucinare o per la meno non come vorrei, non posso uscire perché ogni 3 ore ho l'appuntamento con il ghiaccio (anzi con una busta di piselli da un kg, e si perché posizionandoli sul ginocchio lo avvolgono, senza traumi ulteriori ), insomma ...mi annoio da morire. Ma ieri non ho resistito, è ho fatto questo:

Ingredienti:
Per il brownies (la ricetta l'ho trovata qui);
140 g di burro;
280 g di zucchero;
82 g di cacao amaro;
2 uova grandi;
66 g di farina 00;
1 pizzico di sale;
vanillina;
100 g nocciole tostate;
Per il gelato fior di latte:
200 g di panna fresca;
300 g di latte;
130 g di zucchero;
1 cucchiaino di glucosio;
i semi di 1 bacca di vaniglia;
Per il topping la ricetta la trovate qui


Preparazione
A proposito di gelato... alla fine mi sono arresa... sono andata da mia madre e le ho sottratto la gelatiera che era lì a prendere polvere, è davvero comoda anche per i sorbetti, specie in questo periodo che di alzarmi ogni ora per girare il composto è abbastanza faticoso!
Per il gelato:scaldare il latte con lo zucchero , il glucosio e i semi della bacca di vaniglia, uno volta che è tutto ben sciolto, lasciar raffreddare , dopodiché filtrare e mescolare con la panna, trasferire il tutto nella gelatiera e seguire le indicazioni.
Per il brownies: pre risaldare il forno a 170°. Mettere il burro, lo zucchero, il cacao e il sale in un recipiente e cuocere a bagno maria, sino ad ottenere un composto omogeneo, lasciare intiepidire ed aggiungere la vanillina, poi unire le uova una alla volta mescolando con le fruste elettriche. Quando l'impasto risulta liscio unire la farina setacciata e infine le nocciole tritate grassolanamente, versare nello stampo quadrato rivestito di carta forno (delle dimensioni di 20 x 20 cm) e cuocere per 25 - 30 minuti deve restare umido dentro. Lasciarlo raffreddare completamente , tagliarlo a quadrotti, (io ho utilizzato un coppapasta. ), servirli con una pallina di gelato e una colata di topping.... et Voilà!!!!


Che dirvi... è stato un ottimo dessert! Alla prossima Manu, baciiiiiiiiiiii.



22 commenti:

  1. Brava Manu... ci hai fatto attendere ma direi che ne è valsa la pena!!! ;-) In bocca al lupo per l'operazione!

    RispondiElimina
  2. bravissima è bellissimo e di sicuro ottimo,in bocca al lupo per il tuo ginocchio

    RispondiElimina
  3. magnifica ricetta , ti faccio tanti auguri per la borsite, e ti auguro una buona serata

    RispondiElimina
  4. Ecchecavolo! Tesoro mi dispiace un sacco per la borsite, spero ti dia tregua e ti faccia godere le vacanze. Il ghiaccio è un'ottima terapia. Anche a me anni fa il fisioterapista aveva consigliato i legumi. Tenevo stabili le lenticchie in frigo e mi sentivo quasi scema a infilarci in mezzo la mano per 20 minuti!
    Questo dolce è da perdere la testa. Bellissimo è golosissimo ^__^ Un bacione e tanti auguri

    RispondiElimina
  5. Accidenti che dessert!
    Ottimo il colpaccio a casa di tua madre, nonostante la borsite... Buon riposo!

    RispondiElimina
  6. bravissima!!!! fa venire un'acquolina!! :-)

    RispondiElimina
  7. Hai un blog carinissimo e ti seguo volentieri!
    Se ti va di dare un'occhiata al mio piccolo mondo,sei la benvenuta!Lo troviqui!

    RispondiElimina
  8. Gli ho mangiati a Londra e sono fenomenali! I tuoi brownies sono una tentazione! Ciao

    RispondiElimina
  9. I brownie che dire li adoro e sono golosissimi e per la borsite,dai speriamo che ti permetta di fare il tuo bellissimo viaggio senza problemi!!baci,Imma

    RispondiElimina
  10. oddio manu, ma che hai combinato? perlomeno con questo tempo freddino non ti seccherà poi tanto non poterti muovere dai!!
    Un dolcino davvero super! reso ancora più goloso con il gelato!
    un bacione e buona guarigione

    RispondiElimina
  11. Beh, con questi ti sarai almeno coccolata e consolata un pò!!!... deliziosiii!!! Un consiglio per non annoiarti?!?! .. segui più interessi quanto puoi e il tempo trascorrerà piacevolmente! 1 bacio e buona guarigione :))

    RispondiElimina
  12. Mi spiace per "l'iperpressione bla bla", ma vedo che stai reagendo splendidamente: questo tuo insieme e' bello e goloso!! Complimenti!!
    CIAO :)

    RispondiElimina
  13. Manu sai quanto mi dispiace per la tua situazione.. dai coraggio stringi i denti!.. Ottimo questo dolcetto.. e quel topping.. ahaha oramai lo conosco bene.. lo sto mettendo dappertutto!! smack :-)

    RispondiElimina
  14. Eccomiiii, buongiorno a tutti, grazie mille per la visita!!!! Son contenta che l'idea vi sia piaciuta, per il resto tutto passa....
    Cla è vero il topping crea dipendenza!!!!!!Kisss

    RispondiElimina
  15. Buongiorno Manuela! Se stare a riposo ti fa creare queste meraviglie.....stai pure lì tranquilla tranquilla tutto il tempo necessario =) Ti abbraccio e ti auguro una buona giornata

    RispondiElimina
  16. Buonissimo, brava. Or aperò a riposo, ascolta il dottore:)))

    RispondiElimina
  17. ma sai che nonostante sia una golosa nata ed una cioccolato dipendente non ho mai né assaggiato né preparato i brownies!?!??!? dovrò rimediare :)

    Manu...ti aspetto nel mio contest: http://www.lascimmiacruda.info/2011/07/18/nuovo-contest-piatti-di-salvataggio/

    un abbraccione
    Mile

    RispondiElimina
  18. Accidenti che sfortuna...starsene a riposo e per giunta con i dolori e il ghiaccio a portata di mano non è di certo un estate auspicabile...beh, se non altro il tempo balordo di questi giorni di certo non invoglia a andar a fare giratine! ;-) Ma lo sai che pure io vado a Parigi tra nemmeno due settimane?! Che coincidenza! Golosissima questa ricetta...e la foto rende questi brownies al gelato ancor più invitanti...impossibile resistere!!!

    RispondiElimina
  19. Tanti auguri per la tua borsite...io l'ho avuto questo inverno alla spalla destra e ancora non sono guarita del tutto nonostante tante forti cure...e ora mi fa male anche la spalla sinistraaaaaaaaaaaa! Brownies assolutamente perfettiiiiiii! CIAO SILVIA

    RispondiElimina
  20. Caspita cosa vedono i miei occhi commare mia, ma tu devi riposare, non ti devi sforzare...Brava brava brava...questa goduria me la papperei in un nano secondo...quante ce ne sono???Adesso passo all'altra..^__^

    RispondiElimina
  21. Pura lussuria!!! favolosooooo!!!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails