Cerca nel blog

giovedì 21 aprile 2011

Carpaccio di polpo homemade..

Bonsoir... oggi vi posto la ricetta del carpaccio di polpo ( che ho imparato a fare durante il corso di cucina dell'anno scorso) che con quello di salmone sono i miei preferiti in assoluto, ovviamente per quanto riguarda il pesce....Qualche settimana fa, durante i miei giri, ha attratto la mia attenzione il banco fornitissimo di una pescheria, c'era l'imbarazzo della scelta, gamberoni, seppie, scampi, poi ho visto il polpo ed è stato amore a prima vista... pesava un chilo e mezzo che per due è tanto, poi ho pensato metà lo faccio a carpaccio e il resto....vedremo!!! Gentilmente melo hanno pulito , tornata a casa l'ho congelato, altrimenti una volta cotto sarebbe diventato chewingum (per chi ancora non lo sapesse ( parlo di quei 2 o 3...), quando si acquista il polpo fresco, conviene sempre congelarlo, poiché durante il processo di surgelamento le molecole di acqua contenute nel polpo si gonfiano e rompono le fibre e si ottiene una sorta di frollatura, e dopo la cottura risulta più morbido).
Ingredienti:
1 polpo di almeno 1 kg;
pepe nero in grani;
qualche goccia di aceto di vino bianco;
sale;
pepe;
olio evo;
succo di limone;
un paio di fogli di colla di pesce;Preparazione:
In una pentola capace, portare ad ebollizione l'acqua aromatizzata con una decina di grani di pepe nero e una spruzzata di aceto, tenendo il polpo per la testa, immergere i tentacoli nell'acqua bollente per tre volte , in modo da arricciarli, dopodiché, cuocere il polpo per una mezz'ora. Intanto tagliare una bottiglia di plastica (quella dell'acqua per intenderci!) e praticare dei fori sul fondo. Trascorso il tempo, tagliare il polpo ancora bollente a pezzi, traferirli nella bottiglia alternati con pezzi di colla di pesce che andranno bagnati con poca acqua calda (che serve a far sciogliere la gelatina ), ovviamente l'acqua uscirà fuori dai fori!!!
Ho tagliato il fondo di una seconda bottiglia e l'ho messo a contatto dell'ultimo strato di polpo, a mo' di coperchio, poi ho messo sotto pressa (molto pesante) per tutta la notte, ovviamente mettere sotto la bottiglia un vassoio, o comunque un recipiente che servirà a raccogliere i liquidi che usciranno. La mattina successiva va riposto in frigo per almeno 5 - 6 ore.
Affettarlo sottile (sarebbe ideale l'affettatrice.. ma va bene anche un buon coltello affilato!) e condirlo con una citronette fatta con olio, sale, pepe, e limone.


Il piatto fotografato è stato il mio pranzo di oggi...è buonissimo, in più si può congelare una volta che è stato messo sotto pressa, a seconda delle quantità servite può essere utilizzato come antipasto o come secondo piatto (come nel mio caso) , vi assicuro che è più difficile a dirsi che a farsi!!!
Vi auguro una splendida serata a prestissimo Manu.

25 commenti:

  1. quanto lo adoro, il polpo in insalata! il tuo carpaccio dev'essere la fine del mondo!!! complimenti!

    RispondiElimina
  2. lio marito è accanto a me, e non hai idea della faccia che ha fatto quando ha visto il tuo piatto! Insomma, assolutamente da fare!
    bacioni, a presto.

    RispondiElimina
  3. Fantastico, stupendo, geniale!!!

    RispondiElimina
  4. Mhhhhmmm, ma quindi posso ricongelarlo dopo averlo cotto???

    RispondiElimina
  5. Ciao ragazze grazie a tutte!!!
    Lady: lo puoi congelare, considera che quelli confezionati congelati che vendono alla Metro sono fatti con lo stesso procedimento!

    RispondiElimina
  6. Bello e buono, anch'io adoro il pesce!!!

    RispondiElimina
  7. Lo amoooo il polpo!E il tuo carpaccio è a dir poco perfetto!;)

    RispondiElimina
  8. Il carpaccio di salmone non riesco a mangiarlo ma quello di polpo lo adoro. Ho provato a farlo l'anno scorso ma ho avuto qualche problema a metterlo sotto pressa. Devo assolutamente riprovarci, il tuo è fantastico. Un bacione tesoro e auguri di buona Pasqua se non ci si risente prima

    RispondiElimina
  9. Mai assaggiato ma ne avrei una voglia matta :)

    RispondiElimina
  10. adoro il carpaccio di polipo! buonoooo, tanti auguri ELY

    RispondiElimina
  11. Ciao, l'abbiamo mangiato pochissime volte il carpaccio di polipo: molto delicato e raffinato. Non sapevamo come si preparasse, le tue indicazioni le terremo di certo presente quando ci cimenteremo.
    baci baci

    RispondiElimina
  12. bellissima ricetta, veloce, gustosa e giusta per la linea!!! brava :) da provare!

    RispondiElimina
  13. Ho giusto un bel polpo in congelatore...passata la settimana di Pasqua, provero' a cucinarlo seguendo la tua favolosa ricetta :))
    Aguri di Buona Pasqua ^_^
    Ciao...

    RispondiElimina
  14. è semplicemente una meraviglia...brava. tanti auguri...ciao.

    RispondiElimina
  15. Nonostante l'esperienza, la poca dimistichezza con pesci e molluschi mi aveva negato il segreto della congelazione del polpo. Ovvio, hai proprio ragione...Lo proverò!

    RispondiElimina
  16. Buono il carpaccio di polipo ma sai che qesta della colla di pesce nn la sapevo??sapevo della pressa e tutto ma la colla è una novità...cmq è delizioso!!baci imma

    RispondiElimina
  17. Grazie a tutti...
    @Imma: la colla di pesce è un opzional, una furberia da chef, serve più che altro a tener insieme il tutto a volte, se non è pressato bene, si sfalda e non si riesce a tagliere. Bacii

    RispondiElimina
  18. Manu ma che bella "dritta" quella della colla di pesce, hai ragione, è un trucco da chef... troppi ce ne sono!! Complimenti, una ricettina semplice ma deliziosa. Buonissima Pasqua. Deborah

    RispondiElimina
  19. Quanto è buonoooooo a me piace moltissimo.. e poi fattod a te che soddisfazione.. dovrò provarci un giorno.. Buona Pasqua caraaaaa :-D baci

    RispondiElimina
  20. L'ho sempre voluto fare ma pressarlo... le due bottiglie... processi che mi hanno sempre fermato! e invece devo proprio provare. brava!

    RispondiElimina
  21. Che meraviglia Manuela, le tue ricette sono sempre straordinarie, questa è semplicemente meravigliosa.

    RispondiElimina
  22. Ciao...da oggi ci sono pure io =) mi piace il polpo...a presto!

    RispondiElimina
  23. Ciao Manuela,
    vado matta per il polpo, fatto cosi a mo' di carpaccio mi piace molto!Grazie per la ricetta.
    Se ti va partecipa al mio primo giveaway dedicato
    a tutte le mie lettrici!
    Ciao,
    Aniko

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails