Cerca nel blog

sabato 8 marzo 2014

Mimosa moretta….

Bonsoir, oggi posto in notturna ,non mi capita quasi mai di scrivere di sera… La ricetta  che vi propongo è  una mimosa alternativa,  la classica la fa sempre mamma, io ho voluto fare una variazione sul tema… visto che il cioccolato mette tutti d'accordo questa è la mia mimosa moretta … Ho postato una foto su fb e qualche amica mi ha chiesto la ricetta, praticamente è quella del rotolo che ho pubblicato qualche settimana fa, però  questa volta al cacao, semplicissima da realizzare….ma non mi dilungo oltre!


Ingredienti:
3 uova;
120 g di zucchero extrafine;
un cucchiaino di estratto di vaniglia;
un pizzico di sale;
50 g di farina 00;
50 g di fecola;
25 g di cacao amaro;
10 g di lievito vanigliato;
Crema al cioccolato di Knam la ricetta la trovate qui;
panna montata;
gocce di cioccolato;



Preparazione:
Pre riscaldare il forno a 180 °.
In una ciotola montare gli albumi con 40 g di zucchero presi dal totale. In un altra ciotola montare i tuorli con gli 80 g zucchero rimanenti,  3 cucchiai di acqua bollente , un pizzico di sale e l'estratto di vaniglia, finché non diventano bianchi e spumosi.
Setacciare la farina, la fecola, il cacao e il lievito, aggiungere poco per volta le polveri al composto dei tuorli e continuare a montare con le fruste, quando tutto è ben amalgamato, unire gli albumi con una spatola con movimenti circolari dal basso verso l'alto. Imburrare ed infarinare una teglia da 26 cm di diametro, versarci dentro il composto , infornare per 20 - 25 minuti (io 20 minuti).
Una volta cotta far freddare su una gratella. 
Per la crema al cioccolato ho fatto quella di Knam che è super goduriosa il link lo trovate tra gli ingredienti. Oppure utilizzate la vostra ricetta preferita!!!
Una volta che la torta / pan di Spagna ( non so come chiamare la base!!!) è fredda, con un coppapasta da 8 cm ho ricavato dei dischetti ( ne sono venuti 7), tagliate uno strato sottile dalla parte superiore e scavate un po il centro, mi raccomando non mangiate gli avanzi, che andranno sbriciolati e  serviranno per la decorazione!!!! 
Quindi mescolare metà della crema ( ormai fredda) con un paio di cucchiai di gocce di cioccolato , trasferitela in sac a poche e riempire il centro delle basi, con la crema che resta preparare una chantilly al cioccolato ( io ho fatto ad occhio) , e fare un altro " giro di farcia" , terminare con uno strato sottile di panna montata,  spalmarla anche sui lati, e per finire spolverare con le briciole cercando di farle aderire anche sui bordi! Ci vuole più tempo a descriverlo che a farlo!!!! 


Io sono una patita delle monoporzioni, ma nulla vieta di lasciarla intera.
Che dire è buona, anzi di più…volendo si può anche bagnare, ma la base è così soffice che non è necessario, forse è un" po " calorico, ma se un dolce non è un tripudio di calorie che dolce è????
Con questa ricetta goduriosa vi auguro un buon fine settimana soprattutto alle donne visto che domani è l'8 marzo. Baci Manu.







2 commenti:

  1. bella! Mi farebbe molto piacere se passassi dal mio blog: http://golosedelizie.blogspot.it/ ti aspetto ^_^

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails