Cerca nel blog

venerdì 14 febbraio 2014

Bisquit crema e nutella...

Ancora un dolce,  ebbene si , sono quasi 5 anni che ho aperto il blog e altrettanti che cucino, ho cercato e provato diverse ricette del bisquit:  con soli   tuorli  o soli albumi, con farine di mandorle ecc…ma nulla , veniva sempre una "ciofeca", o si spaccava mentre l'arrotolavo, o la teglia non era mai quella giusta, o veniva troppo alto o troppo basso. Poi giorni fa ho utilizzato una bustina di lievito pane degli angeli, sul retro c'era la ricetta del rotolo di Pan di Spagna, mi sono detta" ne  ho sperimentate tante, a questo punto provo pure questa", e con estremo scetticismo , quasi convinta dell'ennesimo insuccesso , mi sono messa all'opera, che dirvi... è la ricetta perfetta , semplicissima da realizzare, velocissima , soffice come una nuvola.  Il primo esperimento l'ho utilizzato per dolce al cucchiaio , ho pensato se viene male, la inzuppo bene e la farcisco come se fosse un tiramisù, invece già dalla prima volta  è venuto meravigliosamente bene , resta morbido per giorni, si arrotola senza rompersi.. non mi dilungo oltre … 


Ingredienti:
3 uova;
120 g di zucchero semolato (io zefiro);
1 pizzico di sale;
scorza di limone;
75 g di farina 00;
50 g di frumina (o fecola di patate, viene bene con entrambe le farine);
10 g di lievito vanigliato pane degli angeli;
3 cucchiai di acqua bollente;
nutella;
crema pasticciera;



Preparazione:
In una ciotola montare gli albumi a neve ferma con lo 40 g di zucchero (presi dal totale) e con un pizzico di sale.
In un'altra ciotola montare i tuorli con i restanti  80 g  di zucchero, aggiungere 3 cucchiai di acqua  bollente continuando a montare sinché no si ottiene un composto chiaro e spumoso. Setacciare la farina, con la frumina e il lievito, aggiungere le polveri poco per volta al composto dei tuorli, sempre  continuando a montare con le fruste,  poi unire la buccia di limone, quando tutte le farine sono incorporate,  con una spatola aggiungere l'albume montato, con movimenti circolari dal basso verso l'alto. Versare l'impasto su una teglia (30 x 40 cm, va bene quella nera del forno) rivestita da carta forno, distribuire bene l'impasto , livellare con una spatola. Forno pre riscaldato a 190° tempo di cottura 13 -15 minuti. Una volta cotto capovolgere il dolce su un altro foglio di carta forno, staccare il foglio della cottura e arrotolare e lasciar raffreddare. Srotolare il bisquit e farcilo con un sottile strato di nutella e un generoso strato di crema pasticciera, riavvolgere , cospargere di zucchero a velo e poi ….  tagliatene  una fetta e affondateci dentro una forchettina...
E'  perfetto per colazione, o dopo pranzo, poi si presta a tante farciture tutto ciò che ci suggerisce la fantasia…basta anche un velo di confettura.
 Sarà un dolce banale , ma è troppo troppo buono,  sono veramente soddisfatta. 




Alla prossima Manu.







19 commenti:

  1. stupendo.. no di più.. è davvero perfetto! io sono davvero negata con gli arrotolati..diciamo che c'ho pure provato poche volte eh
    facciamo che mi godo il tuo..
    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Luisa prova questo è fattibile te lo assicuro!!!!! Ricambio l'abbraccio

      Elimina
  2. Le cose più semplici sono le migliori e a volte si danno per scontate....ma non è così !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo Marilena, semplice e goloso

      Elimina
  3. anch'io sperimento spesso le ricette sulle bustine, mi piacciono e vengono sempre buone :)
    e poi, male che andava, avevi già le idee chiare su come riciclarlo :D
    un abbraccio.

    RispondiElimina
  4. Elisa credo che molti sperimentino le ricette delle bustine, solo che noi lo diciamo pubblicamente!!!!!!! Un abbraccio cara

    RispondiElimina
  5. banale? ma scherzi io adoro questo genere di ricette, e hai fatto bene a provarla, perchè le conservo tutte le ricette delle bustine della paneangeli e questa mi mancava!! quindi ti rubo tutto ^__^baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fede da oggi le conserverò anche io!!!!!Baciiii

      Elimina
  6. Risposte
    1. si anche io, e finalmente ho trovato la ricetta perfetta!!!!

      Elimina
  7. Golosooooooo!!!...ottimo con il doppio ripieno! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se dobbiamo peccare lo facciamo alla grande..giusto??? ^_^

      Elimina
  8. No no non è banale anche perchè il rotolo si rompe sempre!!!!
    il tuo è perfetto e bellissimo !!!!
    questa ricetta è da salvare e provare :-)
    un abbraccio ^__^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Te lo assicuro non si rompe!!!!!Baci ^_^

      Elimina
  9. Anch'io sono moooolto soddisfatta!!! e ti ringrazio per aver testato la ricetta "perfetta" per noi tutte noi golosone ;-) ti copio la ricetta al volo....

    buon week end

    RispondiElimina
  10. Era tanto che non passavo da te, e cosa trovo? Un capolavoro! Come si fa a resistere alla Nutella! Complimenti, mangerei adesso questo bisquit!

    www.saucysiciliana.bogspot.com

    RispondiElimina
  11. ciao...seguo il tuo blog gia da un bel po...io sono l amministratrice del blog:
    http://cottoespazzolato.blogspot.it/
    da poco ho dovuto cambiare l url al blog quindi sicuramente non riceverai i miei post nella bacheca...se ti fa piacere riceverli cancellati dal mio sito e riiscriverti...per cancellarti basta che vai sul riquadro dei miei lettori fissi e accedi al mio blog con il tuo username e password...poi sempre dal riquadro dei miei lettori fissi clicchi su la freccia vicini opzioni,poi su impostazioni sito e poi su "non seguire questo blog". dopo di che ti dovresti riiscriverti al mio blog...ne sarei molto onorata...grazie mille...

    RispondiElimina
  12. Che meraviglia questo rotolo, anch'io ho testato tante ricette prima di trovarne una soddisfacente....ma ne val la pena! Ciao

    RispondiElimina
  13. ciao ti seguo spesso,mi piace tanto questo rotolo,e devo dire che è un dolce semplice da fare per qualsiasi occasione,ciaoo

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails