Cerca nel blog

lunedì 3 maggio 2010

Caramello all'arancia.

Buondì, dopo due giorni meravigliosi di sole, trascorsi tra l'odore del mare ed il respiro del vento, oggi qui tira un'altra aria... è nuvoloso, tutto appare grigio ed anche l'umore ne risente... sarò metereopatica? Sicuramente!
La ricetta che vi posto oggi ( di Laura Ravaioli), il caramello all'arancia, l'ho preparata un paio di settimane fa, poi è rimasta lì nel mio quaderno, solo ieri quando ho guardato nel frigo, mi sono resa conto che il contenitore era quasi vuoto, "non può essere!!!", questa mattina prima di ogni altra cosa con le ultime arancie l'ho rifatto (fortunatamente ho un amico che ha ancora delle arance biologiche!!!), non sia mai ... non posso rimanere senza, ormai è una droga! E' qualcosa di sublime, soprattutto se accompagnato con qualcosa di acido e poco zuccherato, come dello yogurt greco... irresistibile accostamento!


Ingredienti:
200 g di zucchero;
5 cucchiai di acqua;
4 arance (2 per il succo e due per la scorza);
100 ml di grand marnier o altro liquore all'arancia;


Preparazione:

In una pentola antiaderente versare l'acqua sullo zucchero prima di cominciare la cottura, non si scioglierà completamente , ma si otterrà una pasta liscia e bianca, scaldare a fiamma bassai n modo che lo zucchero si sciolga del tutto poi lasciare sobbollire, senza mescolare. Prelevare la scorza da due arancie con il pela patate (non c'è bisogno di sbianchire le scorzette, poichè l'amaro sarà piacevolmente attenuato dalla dolcezza del caramello!!), tagliarla inuna sottilissima julienne all'orientale, (in modo obliquo)Spremere due arance e filtrare il succo. Quando il caramello comincerà a rapprendersi a partire dallo sciroppo che tocca le pareti della pentola, a questo punto comincerà a fumare e a d assumere un colore più scuro, girare dolcemente la pentola in modo da distribuire meglio i punti di cottura, non rimestare in nessun caso il caramello altrimenti cristallizzerà.Spegnere sotto il fuoco, lascire riposare qualche secondo , aggiungere con lentamente il succo di arancia, facendo attenzione agli schizzi, e il liquore, mescolare ( aquesto punto si può girare con un cucchiaio facendo sempre attenzione) rimettere sul fuoco e far ulteriormente addendare per qualche minuto. Spegnere lasciare riposare aggiungere le scorsette. Una volta raffreddato completamente riporre un vaso di vetro sterilizzato e conservare in frigo.
Sembra complicato , ma non è così è una coccola meravigliosa, che risolve velocemente la voglia improvvisa di dessert.



Tornando al bellissimo fine settimana trascorso, ecco alcune meravigliose immagini di Otranto la città più ad oriente d'Italia....

Il Castello Aragonese

Le mura



La magia di Otranto tra scalinate lastricate e viuzze affollate da piccoli negozi



Meravigliosa vista sui bastioni da qui ci si lascia rapire dall'azzurro del mare...


Vista sul porto turistico


Chiare fresche e dolci acque....


Otranto ha due colori...il bianco delle case e l'azzurro cangiante del mare....

Vi auguro una meravigliosa settimana saluti Manu.

35 commenti:

  1. Ciao Manu, che meraviglia questo caramello.....ma dove le scovate certe squisitezze! Se l'hai inventato tu ti faccio i miei complimenti....molto originale....credo che con lo yogurt greco sia da svenimento!
    Se lo faccio poi lo mangio tutto di sicuro.....
    Come fate a non raggiungere il quintale con queste cose stupende da mangiare sempre a portata di bocca?
    Boh....è un mistero per me...
    Comunque bravissima.
    E fantastiche anche le foto di Otranto....che posti!

    RispondiElimina
  2. Ma secondo te, posso farlo con il limone??? Perché mio fratello mi ifornisce di vagonate di limoni biologici... di arance neanche l'ombra...

    RispondiElimina
  3. Buonissimo deve essere il caramello di arance.. slurp!! Otranto.. bellissima!! Non ci son mai stata.. e che mare accipicchia.. Ps: anche a Roma.. tempo da schifo.. .-(.. Smackk e buon lunedì!!! :-)

    RispondiElimina
  4. Manu che nostalgia mi hai messo con queste foto meravigliose! Otranto è stato il primo posto che ho visitato con il mio amore, la mia prima vacanza con lui! Che emozione rivedere quei posti! Visitammo anche il castello, andammo ai laghi Alimini lì vicino e il giorno dopo a Torre dell'Orso, grazie per avermi fatto rivivere questo ricordo, buona giornata !

    RispondiElimina
  5. buonissimo il caramello all'arancia, si presta bene a molte ricette! stupende le foto! un bacione.

    RispondiElimina
  6. il caramello è una ricetta dal risultato quasi sempre incerto! il tuo è venuto una meraviglia! P.s. io sono stata ad otranto la scorsa estate! è un posto troppo bello!

    RispondiElimina
  7. Ciao ragazze...
    @Viola, la ricetta è della mitica L. Ravaioli, effettivamente non è facile resistere...basta non esagerare!
    @Fantasie, secondo me si potrebbe fare anche con il limone, sostituendo il grand marnier con del limoncello;
    @Claudia se dovessi venire da queste parte, fammelo sapere!
    Grazie a tutte per essere passate.

    RispondiElimina
  8. che buono questo caramello! assolutamente da fare!
    e complimenti per le foto meravigliose!

    RispondiElimina
  9. Che mare spettacolare!!!
    Ed il caramello agrumato non e' da meno...

    RispondiElimina
  10. Il caramello all'arancia dev'essere favoloso e le foto di Otranto...da sogno! Se penso alla mia domenica di pioggia...sigh!!! Un bacione tesoro, buona settimana anche a te :**

    RispondiElimina
  11. le foto sono stupende,grazie per averle ocndivise con noi,il caramello all'arancia lo sconoscevo uhm che goloso...brava!!baci e buon lunedi

    RispondiElimina
  12. buonissimo il caramello,otranto e"bella come tutta la puglia!non conosco molto la tua regione sono stata a Taranto,alberobello,Pietralcina e San Giovanni Rotondo,ma la sento molto vicina alla mia!ciao

    RispondiElimina
  13. Mi sembra sublime, lo penso con un gelato alla vaniglia o sopra ad una panna cotta!!!Che buono! Anche Otranto, mi sembra una splendida città che visiteri volentieri.Ne terrò conto per un mio viaggio. Buona giornata deny

    RispondiElimina
  14. Buonissimo...lo voglio provare!

    RispondiElimina
  15. che foto meravigliose e che ricetta davvero sciccosa da provare con una bella tazza di yogurt :-))

    RispondiElimina
  16. Splendide le tue foto, di Otranto, che ahimè conosco poco, e del tuo sfizioso caramello ;D.
    Un saluto e a prestooooo!!!

    RispondiElimina
  17. Ciao Manuela che meraviglia il caramello e le foto, Che voglia!
    Baci Alessandra

    RispondiElimina
  18. Che bel posto caspita e poi con quei giorni di sole dev'essere stato il massimo!Buonissimo il caramello all'arancia!Un abbraccio

    RispondiElimina
  19. complimenti pr il dolcino sopraffino e anche per le bellissime foto! che incanto!
    baci.

    RispondiElimina
  20. tesò am quanto è invitante questo caramello una vera delizia!!!e le foto poi....mare sole luce....anche io sono metereopatica quindi adoro il sole mi da forza ed energia!!!bacioni imma

    RispondiElimina
  21. Ti capisco, anch'io oggi con questi nuvoloni mi sento rimbambita......
    invitante il tuo caramello, ottima idea....
    le tue foto poi, che dire, meravigliose!!

    RispondiElimina
  22. Grazie ragazze, sono contenta che vi sia piaciuta l'ideuzza! Bacioni Manu.

    RispondiElimina
  23. Ottimo questo caramello agrumato! splendide anche le foto!
    un bacione

    RispondiElimina
  24. A quanto pare hai trascorso davvero un bel fine settimana!!! Qui al nord il tempo ara brutto :( Deve essere davvero delizioso e profumato questo caralmello!!!

    RispondiElimina
  25. Il caramello aromatizzato è proprio una genialata,mi piace!
    Grazie per le magnifiche foto!

    RispondiElimina
  26. Ma che idea grandiosa questo caramello all'arancio!!! Dev'essere una squisitezza!!! Bravissima!!E complimenti per le foto!!Mi hai deliziato!Bacioni.

    RispondiElimina
  27. delicatissimo il tuo caramello all'arancio e che dire delle foto...meravigliose sia quelle del dolce che quelle di otranto.complimenti

    RispondiElimina
  28. otantro è una bellissima città...:)come pure questo tuo dolcetto squisitissimo!:)

    RispondiElimina
  29. Mamma mia ma è golosissimo!!!lo devo provare...magari anche io con il limone...ormai le arance purtroppo....Bacio

    RispondiElimina
  30. Favoloso questo caramello all'arancia e stupende le immagini! Complimenti per il bellissimo post. Baci

    RispondiElimina
  31. Ciao Manu, ma che belle foto, ma che delizioso caramello!A presto Manu

    RispondiElimina
  32. Ciao Manu, che bellezza questo caramello, slurp, lo abbinerei alla tua torta di mele con fetta a cuore! ;-)
    E che voglia di mareee!!!
    Posso consigliarti sul mio blog?
    Un abbraccio
    Chiara

    RispondiElimina
  33. Mammamiaaaa il mare di puglia... son cresciuta in quel mare... che voglia... che fitte al cuore!!!

    belle le foto... deliziosa la ricetta, una salsina golosa e versatile mi sa! :)

    bacioni
    Terry

    RispondiElimina
  34. Ciao Manuela,
    commento qui perche' non ho il tuo indirizzo e-mail.
    Ho rifatto la ricetta che tu hai pubblicato il 3/5, quella del caramello all'arancia. Ho cambiato poche cose, ma la ricetta e' sostanzialmente quella. In fondo al post ti ho citato come fonte di ispirazione. Spero che sia sufficiente, ma se non lo fosse dimmi cosa vuoi che io scriva e lo faro'.
    Grazie e ciao
    Corrado

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails