Cerca nel blog

lunedì 23 marzo 2015

Sorbetto al mandarino

BuonDì , dovremmo essere in primavera o sbaglio? Qui piove e fa più freddo che a dicembre.. per superare tutto questo grigiore che c'è dentro e fuori vi posto una ricetta colorata, che forse mette un po di buon umore... si tratta di un sorbetto al mandarino con una macedonia di frutta al profumo di zenzero e miele, un fine pasto leggero e semplice da realizzare anche senza gelatiera. Certo viste le temperatura forse sarebbe più indicato un tortino al cioccolato dal cuore caldo e  fondente, più che un sorbetto che fa rabbrividire , ma la stagione dei mandarini sta finendo...



Ingredienti:
1 litro e mezzo di spremuta di mandarini filtrata;
il succo di due limoni filtrato;
300 ml di acqua;
100 g di zucchero;
buccia grattugiata di 3 mandarini e di 1 limone;
Per la meringa:
200 g di zucchero ;
125 g di albumi (io ho usato quelli pastorizzati );
50 g di acqua;
50 g di zucchero extrafine tipo zefiro;
Per la macedonia:
ananas;
mirtilli;
fragole;
kiwi;
3 cm di zenzero;
succo di mezzo limone;
miele d'acacia;



Preparazione:
Preparare lo sciroppo con 300 ml di acqua e 100 g di zucchero , una volta pronto farlo raffreddare. Mescolare la spremuta di mandarini e di limoni con lo sciroppo, e riporre in freezer .
Preparare la meringa: in una pentola far sciogliere i 200 g di zucchero con i 50 g di acqua, cuocere sino a raggiungere la temperatura di 121°.Nel frattempo montare lentamente gli albumi con i 50 g di zucchero, versare lo sciroppo a filo nella planetaria, aumentando la velocità, montare sino al completo raffreddamento. Togliere il sorbetto dal freezer, pesare 200 g di meringa e trasferirla in un contenitore ( sceglierne uno con il coperchio), versarci sopra il sorbetto , con l'aiuto di una frusta sciogliere la meringa, si otterrà un composto schiumoso, chiudere il contenitore e riporre in freezer, girare con una spatola ogni ora, questo servirà a far incorporare meglio la meringa. Per la macedonia pulire e tagliare la frutta in pezzi regolari, grattugiare lo zenzero e spremerne la polpa ottenuta tra due cucchiaini, raccogliere il succo in una ciotola , unire il succo di limone ed il miele d'acacia secondo i propri gusti, amalgamare e versare sulla frutta, mescolare. Disporre la macedonia nelle ciotole ed aggiungere una pallina di sorbetto.
Saluti Manu  .

6 commenti:

  1. Si infatti.. anche a Roma il tempoè orribile e ha iniziato a piovere uff.. Mi consolo con qusto tuo sorbetto! buon lunedì :-)

    RispondiElimina
  2. Anche qui fa freddo ma questo sorbetto mi va bene lo stesso, baci ;)

    RispondiElimina
  3. Anche qui il tempo è orribile, ma ad un sorbetto di agrumi non direi di no nemmeno con 10 gradi sottozero!

    RispondiElimina
  4. Già con la foto mi sono sentita più vicina alla primavera, nonostante il tempaccio che c'è a Roma!

    RispondiElimina
  5. Grazie belle signore sempre gentilissime!!!! Baciiiii

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails