Cerca nel blog

giovedì 17 gennaio 2013

Mini Madeleines al caffè...

E ci ricado sempre.. sul dolce intendo, mi sono detta per un po di tempo non ne pubblico più, poi complice il tempo, non so dalle vostre parti, ma qui piove di brutto,  un po di  noia.. e son venute fuori queste graziose madeleines, soffici, deliziose conchigliette,  pericolosissime.. vanno via come noccioline. Comunque non c'è niente da fare preparare qualcosa di dolce ti risolleva l'umore. La ricetta è di  Pinella quindi una garanzia!!!



Ingredienti:
150 g di farina 00;
125 g di burro morbido;
150 g di zucchero extrafine (zefiro);
un pizzico di sale;
2 uova grandi;
2 cucchiai di latte;
un cucchiaino di lievito per dolci;
un cucchiaino abbondante di caffè solubile;
i semi di 1/4 di bacca di vaniglia;



Preparazione:
Montare le uova con lo zucchero sino ad ottenere un composto bianco e spumoso. Setacciare la farina con il lievito ed il pizzico di sale, incorporarla alle uova a cucchiaiate, amalgamando bene dopo ogni aggiunta. Infine unire il burro molto morbido e il latte in cui è stato sciolto il caffè solubile, i semi della vaniglia, mescolare bene, coprire la ciotola con della pellicola trasparente e riporre il frigo per almeno 3 ore (passaggio fondamentale per far venire la gobetta) . Io ho usato uno stampo antiaderente , l'ho spruzzato con lo  spray staccante, utilizzando un cucchiaino , riempire le conchiglie con l'impasto. Forno statico preriscaldato a 220° per 4 minuti poi abbassare a 180° per altri 4 minuti (questo vale per il mio forno! ci potrebbe velere un minuto in più), mi raccomando non perdetele di vista bruciano in un attimo. Lasciar intiepidire e sformare.
Sono davvero buone, le ho sempre comprate al super mercato e non mi piacevano granché, ma fatte a casa sono un'altra storia , anche perché si possono usare  gli aromi che più ci piacciono, io ho scelto caffè e vaniglia e sono perfette per la colazione, ma nulla vieta di dividere l'impasto e provare gusti diversi,  la prossima volta le farò con la scorza di agrumi e poi al cacao... Aiuto prevedo altre madeleines.... 
Alla prossima baciiiiiii.

22 commenti:

  1. bellissime se poi vanno via come le noccioline ancora meglio così le rifai..delizia per gli occhi e per il palato a chi assaggia...noi no :-(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si si vanno via in un batter d'occhi, e su richiesta del marito le rifarò presto! Grazie cara gentile come sempre!! Baciii

      Elimina
  2. le madelienes , come non associarle sempre a proustina memoria?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh non si può, specie se accompagnate da una tazza di tè fumante!

      Elimina
  3. che buoni,li ho fatti poco tempo fa ma quelli classic,mi sa che prossimamente proverò questi al caffè.
    ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Al caffè son buonissime, sono perfette per la colazione!!!

      Elimina
  4. Anche qui è piovuto tutto il giorno, l'aria è fredda, il cielo grigio rabbuia l'umore e una dolce coccola è di rigore! Così ci è scappata pure la rima :))
    Sono così carine e golose queste piccole conchigliette che come si fa a dire di no? Un abcione, buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fede qui il sole è ormai un lontano miraggio, piove da giorni ed io per combattere la noia non faccio altro che pasticciare, speriamo che torni presto il bel tempo!!!!! Ciao cara e grazie per essere passata un abbraccio!

      Elimina
  5. anche qui giornata fredda e piovosa ^__^
    anzi si aspettava la neve invece nadaaa...
    adoro le madeleines da piccina mia mamma me le comprava sempre e fatte in casa e un altro sapore..
    lia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero fatte a case sono un'altra cosa, e poi quanti gusti si possono preparare???? Le prossime le farò con il frangipane alle mandorle!!! Baciii

      Elimina
  6. Anch'io faccio spesso le madeleines. Con la scusa che son piccine mi fan sentire meno in colpa...peccato che una tiri l'altra !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quanto è vero.. son piccine .... e se poi le si mangia sul divano davanti alla tv, finiscono prima!!!

      Elimina
  7. E' un piacere vedere le tue ricettine dolci.. Devono essere deliziose.. sai che non le ho mai nemmeno assaggiate??? Qui a Roma c'era il sole stamattina.. ma già il cielo si sta facendo nero nero.. ufffaaaaaaa.. baci e buona giornata :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao tresor sempre gentilissima!!!!!! Baciiiiii

      Elimina
  8. proprio belle e presentate benissimo, sempre bravissima tu !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sandra, e tu sempre gentilissima!

      Elimina
  9. mi dispiace di aver visto lo stampo in un supermercato,qualche tempo fa e non averlo acquistato,mi piacerebbe molto fare queste madeleines,sono cosi' delicate ed invoglianti...quasi quasi ,provo a farle con una forma diversa...il sapore sara' ugualmente delizioso.Un abbraccio e una felice giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo stampo mi è stato regalato da mia sorella a Natale, credo che si possano usare i pirottini di carta, dovrebbero venir bene comunque!!! Ricambio l'abbraccio.

      Elimina
  10. O_O insomma devo decidermi a comprare sto stampo...sono stupenderrime!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  11. Ciao Fedeee il mio stampo è di quelli antiaderenti , ho provato il silicone e proprio non mi ci trovo!!! Baciiiiiiiiii

    RispondiElimina
  12. Manuela, come a Federica, pure a me dai l'ennesimo stimolo a compare questo stampo.. Si dai convinta, si prende.. Solo troppo coccole perfete x la pausa the o caffè.. Ed iniziò proprio dalle tue!! Bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensa che appena torno a Roma ne compro un altro!!!! Ciao cara grazie per essere passata, bacio!

      Elimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails