Cerca nel blog

sabato 15 dicembre 2012

Petits Beurre

Buon pomeriggio , da una  ricetta di un biscotto all'altra... ma Natale si avvicina e bisogna sperimentare per tempo. La ricetta di oggi sta spopolando sui blog e su fb,  è scoppiata la Petits Beurre mania, lo stampino è troppo carino  , per non parlare della bontà del  biscotto ... creano dipendenza,  sono ormai  i preferiti in assoluto da mio marito e poi sono semplicissimi da realizzare , basta una ciotola e una spatola ed il gioco è fatto...



Ingredienti :
100 g di zucchero;
100 g di burro;
250 g di farina;
63 g di acqua;
1 g di sale;
4 g di lievito per dolci;
vaniglia o limone o altre spezie tipo : cardamomo, fava tonka, cannella...


Preparazione:
In una pentola sciogliere il burro con lo zucchero , l'acqua e il sale, portare ad ebollizione su fiamma moderata, lasciar raffreddare, mescolando di tanto in tanto ( il burro , freddandosi, tende a formare una pellicola in superficie). In una ciotola setacciare la farina con il lievito e la spezia scelta, versare il burro sciolto sulle polveri e mescolare sino ad ottenere un impasto omogeneo , risulterà molto morbido... formare un panetto avvolgerlo nella pellicola trasparente e lasciarlo in frigo per un paio di ore, ( così il burro riprenderà  la struttura). Trascorso il tempo di riposo in frigo, infarinare leggermente la spianatoia e stendere l'impasto allo spessore di 2 mm, formare i biscotti e trasferirli sulle teglie rivestite di carta forno (che ho rimesso in frigo per un'altra ora, passaggio necessario affinché i biscotti mantengano la forma). Forno preriscaldato a 180° , tempo di cottura 13 - 14 minuti, i bordi dovranno essere dorati e il centro più chiaro. Si conservano in barattoli con chiusura emetica o scatole di latte per più di una settimana.




*Variazioni sul tema
Sempre con lo stesso procedimento ho sperimentato due altre varianti :
Petits Beurre al cacao: sottrarre dal totale della farina 20g e sostituirli con cacao amaro e seguire lo stesso procedimento;
Petits Beurre alla frutta secca: aggiungere all'impasto 50 g di nocciole tritare o mandorle o noci... e procedere come sopra... (per es per realizzare quelli alla nocciola mettere i 50 g di frutta secca nel mixer con 2 cucchiai di farina presi dal totale, frullare il tutto, in questo modo l'olio che verrà fuori dalle nocciole sarà  assorbito dalla farina).

29 commenti:

  1. Ciao Manu!!! Mannaggia, hai pubblicato una ricetta più bella dell'altra sui biscotti...e ora sono indecisa su quale scopiazzarti... bel dilemma...facciamo che me le segno tutte??? Bellissimi i tuoi biscottini, davvero! Complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Chiara!!!! E non è ancora finita ho in archivio ancora un sacco di ricette!!!!!

      Elimina
  2. ma che belli che sono...fai venir voglia di un tè...con i tuoi biscotti,ovvio!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tè, ma anche una bella cioccolata calda, con quelli alla nocciola ci sta una favola!!!! ^_^

      Elimina
  3. ma secondo te io cosa faccio??segno ovvio no!!! baci Manu

    RispondiElimina
  4. raffinatissimi i tuoi biscotti Manuela, non solo questi !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cristina davvero gentiilissima!!!

      Elimina
  5. i tuoi biscottini sono perfetti chissà che bontà.. io però difficilmente riuscirò a trovare gli stampini..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma noi badiamo alla sostanza giusto? Gli stampini son carini, ma quello che ci interessa è il gusto , delle semplici formine andranno benissimo!!!!!! ciao cara e grazie per essere passata!!!!! Baciiiii

      Elimina
  6. Ciao Manuela, complimenti per i tuoi deliziosi e invidiabili biscotti. Mi pare di sentirne già il sapore.... Ma gli stampini sono fantastici!!!!!
    Intanto approfitto per inviarti i miei Auguroni di un felice Natale con la tua famiglia. Un abbraccio.
    Virginia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Virginia cara sei sempre gentilissima, ti auguro anch'io un Felice Natale a te e ai tuoi cari , un forte abbraccio!!!

      Elimina
  7. li sto preparando anch'io non ho saputo resistere non vedo l'ora di assaggiarli grazie per la ricetta. Sfortunatamente non ho gli stampini ma l'importaNTE è il sapore... giusto??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Simona giustissimo, spero che siano di tuo gradimento!!!!

      Elimina
  8. e' arrivato il momento di provare il mio stampo bianco-nero ? felici tutti in casa :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si si è il momento giusto!!!!!! ciao Veronica grazie per essere passata!!!

      Elimina
  9. Sogno o son desta? Un altro tuo post?? ahaha che bello!!! Immagino quanto siano buoni questi biscottini.. sai che il burro non posso usarlo.. me li gusto virtualmente.. Baci e buon w.e. .-)

    RispondiElimina
  10. Ciao tresor visto sono stata di parola!!!! Lo sai volevo provare a farli con l'olio di semi , poi ti faccio sapere! Baciuzzi!!!!

    RispondiElimina
  11. Mmm che belli!!!! Sono davvero troppo carini!! È buoni ci credo! Baci

    RispondiElimina
  12. Grazie Luisa buon fine settimana!

    RispondiElimina
  13. favolosi e troppo carini gli stampini.

    Gioco d'anticipo e ti faccio già gli auguri ;-)

    RispondiElimina
  14. Che bello il tuo blog!!! e bellissimi questi biscottini!! è la prima volta che capito qui ma mi unisco volentieri ai tuoi follower!! se ti va, passa da me! A presto,Monica

    RispondiElimina
  15. semplicemente divini....pensa che ho ordinato il libro 1 mese fa e ancora non arriva uff.......i tuoi sono straooooooordinariiiiiiiiiiiiiiiii davvero brava, ti abbraccio e ti auguro una serena serata

    RispondiElimina
  16. Belli!! Ho comprato anch'io lo stampino proprio qualche settimana fa... Pensavo fosse una novità e invece e già qui che spopola sui blog :D Oggi pomeriggio mi ci cimenterò :D Non vedo l'ora :D

    RispondiElimina
  17. Gnammmm che faaaameeeee posso sapere dove si acquistano i fantastici stampini? Grazie baci Michela

    RispondiElimina
  18. Eccomi di nuovo! Li ho preparati proprio oggi e vorrei chiederti una cosa: io ho seguito la ricetta che c'era sul libretto... ma non capisco perché i biscotti non sono venuti liscissimi sopra ma leggermente crepati, proprio poco. In più si sono gonfiati un po' benché li abbia fatti sottili. Devo diminuire il lievito?

    RispondiElimina
  19. Ines io li faccio a ripetizione , non mi è mai successo... una cosa mi sento di raccomandarti il burro deve essere di buona qualità, per quanto riguarda il lievito io faccio mezza dose rispetto a quella descritta, non si sono mai crepati, ne gonfiati, mi vengono sempre come nelle foto, magari la prossima volta verranno meglio!!!! Fammi sapere.

    RispondiElimina
  20. Che belli questi stampini e i biscotti deliziosi!! Buone feste:)

    RispondiElimina
  21. che belli!! ma lo stampino dove lo hai trovato?! è un'idea veramente carina...se vuoi passa da me ;)

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails