Cerca nel blog

mercoledì 2 dicembre 2009

Scones di Valentina Gigli.

Oggi mi sento un po British.... quindi scones!!!
Scones termine inglese che indica una focaccina rotonda lievitata e cotta al forno, preparata con farina, lievito, burro, uova e latte.Sono originari della Scozia, paese che vanta una lunga tradizione nella produzione di questi "dolci".Vengono serviti con burro e marmellata, fanno parte del rituale del tè all'inglese.


Ingredienti:
450 g di farina 00 (più un pò per la spianatoia se serve);
2 cucchiaini di lievito per dolci;
110 g di burro freddo;
200ml di latte;
50 ml panna fresca;
1 uovo;
zucchero;
marmellata;
philadephia yo;



Preparazione:
Setacciare la farina con il lievito e formare una fontana, unire il burro tagliato a pezzetti , lavorare sino ad ottenere della briciole, mescolare la panna con il latte e aggiungere alla farina continuare ad impastare sino ad ottenere un pasta liscia. Stendere l'impasto con il mattarello lasciando un discreto spessore e con un taglia pasta ricavare dei dischetti, disporli su una teglia coperta di carta forno, spennellare la superficie degli scones con l'uovo battuto con un po di latte e cospargere con lo zucchero, infornare 20 minuti a 180° (forno pre riscaldato).


Una volta sfornati e raffreddati farcirli con burro e marmellata, o nutella, io ho usato philadelphia yo e marmellata di amarene, buonissimi!!!Sono facili e veloci da preparare, hanno un sapore piuttosto neutro, quindi si può ottenere la versione salata sostituendo semplicemente lo zucchero con il sale e il lievito per dolci con quello per torte salate o con farina autolievitante.
Buona serata a tutti baci Manu.

19 commenti:

  1. Buoni!!! Mi stai dando tante idee..il pranzo di Natale è da me ;-(())

    RispondiElimina
  2. Che belli Manu, hanno un aspetto delizioso :) Anche a me piace molto l'abbinamento di philadelphia yo (il mio preferito) con la marmellata. Buona serata, un bacione

    RispondiElimina
  3. Classici e buoni. Ti sono usciti davvero carini!

    RispondiElimina
  4. che buoni e che belli...anc' io ho la sua ricetta..sai è la mia pasticcera preferita forse perchè è con lei che ho scoperto la mia passione per i dolci e sono state le sue ricette le mie prime preparazioni..infatti avevo in mente giusto una sua ricetta che ho fatto l' anno scorso ed è buonissima!un bacio a presto!

    RispondiElimina
  5. Buonissimi Manu!!!Hai avuto proprio una bell'idea!!!UN ABBRACCIO

    RispondiElimina
  6. ogni volta che vedo una tua ricetta dico: anche io volevo farla!! o voglio rifarla!!
    ti è avanzato qualche sconessino??
    sono perfetti..proprio come quelli di valentina!!
    bacione! :D

    RispondiElimina
  7. Ciao! mamma come sono invianti questi scones! poi così dolcemente farciti...ottimi e golosi!!
    bacioni

    RispondiElimina
  8. Complimenti..ti sono venuti proprio carini!! Focaccine dolci / salate a volontà!!

    RispondiElimina
  9. Wow.. a parte essere bellini.. saranno buonissimi! che ne pensi se ne prndo qualcuno??? bacioni

    RispondiElimina
  10. io li ho fatti solo una volta pero vennero un po bassini devo riprovare visto lo splendido risultato con questa ricetta:-)baci imma

    RispondiElimina
  11. che bellezza, uno tira l'altro!!!

    RispondiElimina
  12. uff ho una zia inglese ma non me li ha mai fatto assaggiare,si e' sempre limitata al te!!grazie adesso li conosco e appena scendera' in sicilia vedi come la faccio schiattare di invidia...ahahaah baci

    RispondiElimina
  13. Che buoni, hanno un aspetto delizioso.
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails